Video

Then lets ride
Yeah all right, lets ride

Then lets ride
Yeah gonna ride
Lets right, all night

Then lets ride
Gonna ride
Lets ride, all night

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone


28 ottobre 2008

Esclusione VIII Parte

Quando mi svegliai ero su un letto. Non capivo. L'ultima cosa che ricordavo, erano le mattonelle sotto di me, grigiastre, e il mio contorcermi dalla paura non riuscivo ancora a raccapezzarmi.
Dov'ero? Mi guardai attorno, il mio capezzale era di plastica con dei neon incorporati dal muro uscivano dei tubi d'acciaio in uno si leggeva la parola danger oxigen. Non capivo. Ero steso senza cuscino sotto un lenzuolo bianco, solo la testa era fuori, mossi la mano verso la gamba e la toccai, ero nudo.
Ruotai la testa verso destra non c'erano altri letti c'era un muro bianco sembrava di plastica, non vedevo bene, forse nel cadere avevo perso le lenti a contatto. La testa mi faceva molto male mi riaddormentai con un impercettibile bip ridondante che non avevo ancora focalizzato da dove provenisse.