Video

Then lets ride
Yeah all right, lets ride

Then lets ride
Yeah gonna ride
Lets right, all night

Then lets ride
Gonna ride
Lets ride, all night

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone


25 luglio 2010

buio ed armonia




Forse la mia unica necessita'
e' il buio.
Senza lui attorno non potrei respirare
chissa' forse non avrei vita,
forse mi piace complicare la vita
per evitare la mia vita complicata.
Il buio di cui parlo e' una spirale
dalla quale non posso piu' uscire.
D'altronde e' meglio cosi'.
Milioni di pensieri mi frullano
in testa senza ordine.
Completamente sfatto
da un tradimento
l'unica giustizia e'
torna ad essere quella vita
complicata a cui cerco di sfuggire.
So soltanto che sentimenti
di questo tipo non possono
essere provati....
la gente mi esterna cio' che non e'
offrendomi l'opportunita' di dire ancora
una volta che e' meglio provare
anziche' esternare.
Senza dire, ne illudere....
cado in fallo ogni volta,
provo dollore nel dover mettere
i tasselli nei posti giusti....
ma alla fine mi ritrovo a
dover lasciare nuovamente la luce
a cui mi ero avvicinato, mi trovo.....
spossato.....
stanco.......
arrabbiato....
so anch'io indurire il mio animo,
come ho sempre fatto e come faro' sempre.

24 luglio 2010

ringraziamenti


A colui che guarda
agli amori con trasporto,
mi trovo sempre
su questi fogli,
triste di sapere che sfingi alate e nascondigli
per i pensieri comunicano piu' del mio scrivere.
Forse questa non sara' poesia, ma di sicuro,
sono io a tenere tranquillo il mio
animo folle e ribelle,
cercando in qualche modo la via
del domani, per la sincerita' di un addio.



22 luglio 2010

Cercando dentro la mia anima / Looking inside my soul

Come un geco,
rimango attaccato al vetro del mio Io,
sperando in qualche modo,
di stare il più vicino possibile alla luce.
Si, la luce,
quella stessa che emana la mia anima.
Immersa continuamente nell'oscurità più profonda,
sono abbagliato, dalle mie stesse passioni
non mi accorgo dei cambiamenti
repentini che avvengono attorno a me
e sono di continuo esposto a rischi inutili.




Like a gecko,
remain attached to the glass of my ego,
hoping somehow
to stay as close as possible to light.
Yes, the light,
the same that emanates my soul.
Continuously immersed in darkness deeper
are blinded, by my own passions
I do not notice changes
sudden happening around me
and are constantly exposed to unnecessary risks.


18 luglio 2010

Il vento e la mia vela

Il vento sfiora velocemente la vela
il rumore si fa quasi assillante
la barca procedendo fendeva
la superfice dell'acqua sempre piu' in fretta.
Siamo soli io ed i mei pensieri
centinaia di imput mi arrivano da ogni dove
ma nulla tutto mi riporta a un pomeriggio di giugno
tra le cime piu' impervie dei nebrodi a guardare una cascata.
Sono la, mi ritrovo solo come al solito, sapendo che colei che potrebbe
sostenere i miei pensieri, e' vincolata dalle mie stesse ragioni.....
mi sento preda di un amore folle che mi uccide piano piano..........
il mio spirito era di nuovo in barca, vedevo i fraglioni lontani......
sentivo di nuovo il vento sulla vela..... attenuoavo quel pensiero.....
e prima di soffrire ancora, pensavo solo allo scorrere del mare.

15 luglio 2010

Tempo d'estate / Summer Time







I ritmi di questa musica mi fanno andare in disibilio, vorrei essere ai Caraibi, ma forse per adesso è meglio solo sognare.........


Sognare la mia anima che
via dal corpo si alza in volo
esprimendo la lucida consapevolezza che
viaggiare resta semplicemente il miglior sistema di
arrivare all'estasi.

Lavorare su un sogno, pensandoti. (Questa poesia di Bruce mi ha inspirato tanto)




Là fuori le notti sono lunghe, i giorni solitari:
penso a te e lavoro su un sogno,
lavoro su un sogno.
Le carte che ho calato sono per una mano pesante, mia cara;
ho raddrizzato la schiena e lavoro su un sogno,
lavoro su un sogno.
Lavoro su un sogno
anche se a volte sembra così lontano,
lavoro su un sogno
e so che sarà mio, un giorno.
La pioggia cade, sollevo il martello:
le mie mani si sono indurite a forza di lavorare su un sogno,
a forza di lavorare su un sogno.
Lavoro su un sogno
anche se i problemi mi suggerirebbero di restare coi piedi per terra,
lavoro su un sogno
perché il nostro amore scaccerà via ogni problema.
Lavoro su un sogno
anche se sembra così lontano,
lavoro su un sogno
perché il nostro amore lo farà avverare, un giorno.
Il sole sorge, salgo la scala,
un nuovo giorno è arrivato e io lavoro su un sogno,
lavoro su un sogno.
Lavoro su un sogno
anche se sembra così lontano,
lavoro su un sogno
perché il nostro amore lo farà avverare, un giorno.

13 luglio 2010

Unicità / Uniqueness


La nostra unicità può essere paragonata a due tralci d'uva dirimpetto tra due filari....
All'esterno sembrano avvizziti, vecchi, stanchi di produrre il loro grappolo, martoriato da milioni di insetti che a stento sopravvivono di quella poca linfa che riescono ad estorcere..... Ma sottoterra, avvinghiano le loro radici in modo indissolubile. Inequivocabilmente, sentono i loro feromoni e si amano in modo consapevole e nascosto...... insazi dei loro pensieri più belli che fanno vivere di luce riflessa tutto ciò che gli gira attorno......


*****************************************************************************


Our uniqueness can be compared to two branches of grapes between two opposite rows ....

Outside appear withered, old, tired to produce their cluster, battered by millions of insects that barely survived that little sap who can extort ..... But below ground, clinging to their roots so indissoluble. Clearly, they feel their pheromones and love consciously and secretly ...... unsatisfied of their most beautiful thoughts that bring to light reflected everything that revolves around ......






06 luglio 2010

divergenze e convergenze

Verso te pendono pensieri caotici nella quiete di un cervello in movimento perenne e fluttuanti sensazioni nel fragore di un corpo apparentemente statico, ma colmo di energia vitale..che a tratti implode, a tratti esplode. E poi una commistione di idee che, nella episodica divergenza tendono a convergere verso una meta unica.


questo pensiero non e' mio ma della persona a cui pendo totalmente.......


02 luglio 2010

La postilla ad un mio apparire / The postscript to my appearance

Come per incanto, mi sentii travolto da una sensazione

estrema, che nella mia mente, subito, ha tardato ad arrivare. Ero spaventato da un mio cambiamento.

Tutto però mi parlava di te, mi diceva che quella sensazione, non doveva

travolgermi, ma aiutare a cercare quello che in realtà aveva scaturito.

In pochi giorni, tutto mi era crollato addosso. La fortissima emozione della tua presenza mi faceva capire che

non siamo mai come ci giudicano, ma come vogliamo che gli altri ci vedano,

armeggiamo al meglio con il nostro pensiero per non essere sopraffatti dalla pressione che altri esercitano.


Forse la forma non è il meglio delle qualità, ma ti assicuro che

ognuno si sente di poter raggiungere la propria virtù non

tormentandosi di apparire per amore, ma semplicemente

idealizzando se stessi nella persona che può essere più simile a te in un turbinio di sensi.


***********************************************************************


As if by magic, I felt overwhelmed by a heightened sense

that in my mind, just been slow in coming. I was frightened by my change.

But everything you talked to me, told me that the feeling in some way should not overwhelm, but to help to find what in reality had emerged.

Within days, everything had collapsed on him. The strong emotion of your presence made me realize that

we are never as judge us, but how we want others to see us, tinker with our best thinking to avoid being overwhelmed by the pressure that other exercise.


Perhaps the form is not the best quality,

but I assure you that

everyone feels they can reach their virtue not twisting to look for love,

but simply idealize themselves in person may be more similar to you in a whirl of senses.