Video

Then lets ride
Yeah all right, lets ride

Then lets ride
Yeah gonna ride
Lets right, all night

Then lets ride
Gonna ride
Lets ride, all night

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone


25 marzo 2012

Tra luce e buio

Scrivere è un'attività pericolosa, una perenne lotta con i lati oscuri del proprio essere, è indispensabile eliminare le tossine.
Alcune volte mi sveglio di botto e scrivo di getto.
Altre mi addormento sulla tastiera trovando una sfilza di frasi che non hanno senso.
Il principio è l'ispirazione ma il seguito è quella lotta tra l'invidia di trovare più intelligenza di una frase fatta che la restituzione di un lato articolato che realmente è più arguto del già fatto o già detto.
Questo è l'uomo che scrive, un rovistare continuo nell'universo "Pensiero" che non arriva.
Forse è solo per questo che di tanto in tanto inserisco Alda Merini tra i miei post.
Forse solo per Ricordare che lei nacque a Marzo il 21 per essere precisi e come l'equinozio di primavere i suoi versi svegliano sempre i miei sensi...



Nessun commento: