Video

Then lets ride
Yeah all right, lets ride

Then lets ride
Yeah gonna ride
Lets right, all night

Then lets ride
Gonna ride
Lets ride, all night

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone

He'd had would have tried!
(Oh!) He'd would have faced you!
All night long!
Then at last you've gone


05 ottobre 2010

Myrrha

Mi svegliavo ogni notte,
sentivo dei rumori lontano,
dal buio traslucido
della stanza da letto
venivano fuori ogni sorta di pensiero.
Mi focalizzavo su uno solo
ed allora la stanza si svuotava e
si riempiva di un profumo intenso,
dolce e speziato al tempo stesso.
Entrava su per il naso,
a primo impatto bruciava,
poi stordiva.
Di nascosto alla sera aspettavo
quel risveglio,
volevo sentirlo ancora,
anche solo per un istante.
L'attesa era inebriante,
il ricordo della sua pelle,
emanava quell'odore.
Inconfondibile,
era
Myrrha.
Da antico dono
era diventato il mio tormento.
Amata così intensamente aveva lasciato
il suo profumo in quel buio.





Nessun commento: